Citazione capitolo 4

Il mio cellulare ronzò. <<E’ Weston>>, esclamai. Lessi il messaggio prima in silenzio, poi a voce alta. <<”Julianne mi ha mostrato le foto dell’auto. Tosta.”>>

 

Sam sembrò contento e mi esortò a scrivergli.

 

Posso passare a prenderti domani mattina?

 

Non rispose subito. Pochi minuti dopo il cellulare ronzò di nuovo.

 

Uau.

 

Cosa?

 

Avevo paura che finisse anche quello.

 

Cosa intendi?

 

Andare a scuola insieme il mattino. Chiamami prima di addormentarti. Mi piace la macchina.

 

Okay. Grazie! Anche a me!

 

Un magnifico equivoco (Jamie McGuire)

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s